Sintomi della Menopausa

La lista dei sintomi della menopausa e della perimenopausa (o pre-menopausa) è piuttosto lunga e varia da donna a donna.

vampate-di-caloreDalle vampate di calore  alla depressione quasi ogni donna passa attraverso una sua unica e personale “via crucis”, più o meno pesante (dico “quasi” perché c’è un 20/25% di donne che entrano in menopausa senza sintomi – io nella mia vita ne ho incontrata solo una!)

Sono convinta che ognuna di noi potrebbe  scriverci un libro sulla propria esperienza!

Se stai entrando in menopausa la cosa più importante è avere ben chiaro cosa ti sta succedendo.

Qui di seguito c’è una lista dei sintomi più comuni ai quali fare caso, ma il passo successivo è monitorare il passaggio che stai vivendo e condividerlo con il tuo medico/ginecologo di fiducia e, detto tra noi, condividerlo anche con altre donne, amiche, sorelle … perché il senso di solitudine è spesso in agguato ma, voglio ribadire: Siamo tantissime! 

Ogni giorno migliaia di donne nel mondo iniziano questo percorso come te, per cui creare una rete di supporto per confrontarsi e raccontare le proprie esperienze fisiche ed emozionali è salutare e aiuta ad essere più fiduciose e propositive nell’ affrontare questo momento.

Qui di seguito c’è un elenco dei sintomi della Menopausa più comuni, ma ti esorto ad utilizzare la nostra tabella che potrai scaricare e stampare cliccando su

MENOPAUSA TAB :

è una guida/promemoria/diario che ti aiuterà a monitorare i sintomi, e sarà di aiuto per il tuo medico/ginecologo-specialista per  riuscire a creare un piano di trattamento specifico e personalizzato proprio per te.

SINTOMI FISICI

Periodo mestruale ballerino

Vampate di calore

insonnia, disturbi del sonno

Iperidrosi notturna

Perdita di capelli

Gonfiore diffuso

Pelle secca

Palpitazioni cardiache

Aumento di peso

Dolori articolari – muscolari

Incontinenza

Dolori alla vescica

Secchezza vaginale

Dolore durante l’atto sessuale

 

SINTOMI EMOZIONALI

Ansia

Depressione

Nervosismo, insofferenza, irritabilità, sbalzi d’umore

Perdita di memoria

Difficoltà di concentrazione

Esaurimento nervoso

Maggiore sensibilità allo sforzo fisico

Perdita della libido

 

Clicca su MENOPAUSA TAB e potrai stampare la nostra tabella che ti faciliterà e aiuterà a monitorare tutto quello che ti succede per farne una sorta di diario da raccontare al tuo medico.

TROVARE IL MEDICO GIUSTO

sintomi della menopausa

 Ma non è detto che il tuo medico, che magari ti ha seguito fin dall’ adolescenza, o è quello che abitualmente ti fa il pap-test,  sia in grado di seguirti anche oggi,  con la giusta competenza e voglia di ascoltare il tuo racconto, magari liquidandoti con  terapie standard

Esistono per questo le specializzazioni anche se, devo ammettere, che, se ci sono per tanti settori (per esempio: pediatri – gerontologi), per quanto riguarda la pre-menopausa e la menopausa ci dobbiamo rimettere ai nostri ginecologi, sperando di capitare con quello giusto!

E allora? Si può fare qualcosa?

Certo che sì! perché il medico giusto può aiutarti molto ed è fondamentale per il tuo benessere:

Richiedere le giuste analisi 

Ascoltare il tuo racconto, i tuoi sintomi e come ti senti

Modulare le cure a lungo termine suoi tuoi cambiamenti.

Ti voglio dare dei suggerimenti di base, che funzionano per avere informazioni su qualsiasi professionista al quale tu ti voglia rivolgere, e per questo internet è utilissimo.

Prima di tutto i grandi specialisti si conoscono tra di loro per cui se, per esempio, conosci un bravo  medico specializzato in un  altro campo, chiedigli consiglio per trovare un ginecologo specializzato per la Menopausa

Chiedere non fa mai male, anche ad altre donne, amiche, familiari, magari usando Facebook

Se hai figli o amici che bazzicano l’università, anche questo è un ottimo ambiente per avere nominativi di medici competenti

Il prossimo passo è saperne di più sul medico da consultare, e per questo esiste un sito che ti permette di conoscere la storia lavorativa del tuo futuro medico:

 

fnomceoFNOMCeO

FEDERAZIONE NAZIONALE DELL’ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

 

E qui di seguito  il link da cliccare per visualizzare il sito

FNOMCeO pagina principale

Se vuoi andare immediatamente all’ anagrafica per consultare il nominativo che ti interessa (dovrai mettere cognome e nome del medico, la provincia dove sta lavorando e non serve la sua data di nascita) ecco il link:

FNOMCeO pagina con anagrafica da compilare

Recuperati  due o tre nominativi andrai ad occhi chiusi, tirando la moneta e affidandoti  al primo che ti esce?

Assolutamente no!

Manca l’ultimo passo: l’intervista.

Non ti mettere a ridere, non ti servirà un microfono o un registratore … sto scherzando!

Ma quando parlo di intervista intendo chiedere un primo colloquio di presentazione, dove andrai con la tua tabella compilata (evitando così di scordarti particolari importanti).

Farai tutte le domande che ti sarai preparata, ascolterai attentamente le sue risposte e il suo modo di procedere e , per ultimo (ma in realtà è il primo e fondamentale segnale) ascolterai te stessa cercando di capire quanta fiducia questo medico ti ispira e se ti senti rilassata e compresa.

Cè un’altra possibilità che può essere molto valida: i CONSULTORI FAMILIARI che offrono gratuitamente visite ginecologiche e supporto psicologico. Qui troverai indirizzi e numeri di telefono dei Consultori in Italia ripartiti per provincia e comune. Ecco il Link

CONSULTORI FAMILIARI IN ITALIA

Tutto qui!

Fammi sapere

Ti ricordo che la MENOPAUSA TAB  e i link informativi li troverai anche nella pagina RISORSE E NEWS

puoi commentare tramite facebook

Leave A Response

* Denotes Required Field